Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato “Don E. Pocognoni” di MATELICA Sede Centrale: via E. Bellini, 14 – 62024 Matelica (MC) Tel: 0737.85491-0737.84792 – Email: mcri05000p@istruzione.it – Email Certificata: mcri05000p@pec.istruzione.it
Sito Web: ipiapocognoni.edu.it – Cod. Min. MCRI05000P – C.F. 83004090433
INDIRIZZI Industria e artigianato per il Made in Italy, Odontotecnico e Ottico - Sede centrale “Don E. POCOGNONI”, MATELICA - Codice MCRI05000P Manutenzione e assistenza tecnica - Sede associata “Gilberto ERCOLI”, CAMERINO - Codice MCRI05002R Industria e artigianato per il Made in Italy, Servizi per la sanità e l’assistenza sociale - Sede associata “ Ercole ROSA”, SAN SEVERINO MARCHE - Codice MCRI05001Q
Linee Guida per la Didattica Digitale Integrata

Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato sul proprio sito le Linee Guida per la Didattica Digitale Integrata (DDI), previste dal Piano per la ripresa di settembre presentato lo scorso 26 giugno e passate al vaglio del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione. Il documento contiene indicazioni operative affinché ciascun Istituto scolastico possa dotarsi, capitalizzando l’esperienza maturata durante i mesi di chiusura, di un Piano scolastico per la didattica digitale integrata. In particolare, il Piano per la DDI dovrà essere adottato nelle secondarie di secondo grado anche in previsione della possibile adozione, a settembre, della didattica digitale in modalità integrata con quella in presenza. Il Piano scolastico per la didattica digitale integrata dovrà essere allegato al Piano triennale per l’offerta formativa di ciascuna scuola. Sarà fornita apposita comunicazione alle famiglie, alle studentesse e agli studenti sui suoi contenuti in modo che tutte le componenti della comunità scolastica siano coinvolte. 

Un’attenzione particolare è riservata alle studentesse e agli studenti con disabilità e con bisogni educativi speciali. Nel caso in cui, nelle scuole di secondo grado, sia attivata la DDI come metodologia complementare, per le alunne e gli alunni con disabilità andrà privilegiata la didattica in presenza con il loro docente di sostegno. 

In caso di nuove situazioni di chiusura a causa di un eventuale peggioramento delle condizioni epidemiologiche e di DDI generalizzata, le lezioni saranno in modalità sincrona per tutto il gruppo classe e dovrà essere garantito un orario minimo: almeno 20 per il secondo grado. Il documento sottolinea l’importanza di mantenere un dialogo costante e proficuo con le famiglie e di favorire la formazione dei docenti e di tutto il personale scolastico sui temi del digitale. 

Invito i Docenti a prendere visione dei documenti allegati (Decreto Ministeriale e Linee Guida).

Matelica, 17 agosto 2020

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa Lucia Di Paola

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.