Servizi per la Sanità e l'Assistenza Sociale

OPERATORE SOCIO SANITARIO

Attivo nella sede "E. Rosa" di San Severino Marche     

Clicca qui per visitare il sito dell'indirizzo  

Il diplomato del corso “ Servizi per la sanità e l’assistenza sociale” è una figura professionale che ha acquisito specifiche competenze per mettere in atto interventi in ambito sociale e sanitario, che servono per migliorare il benessere bio-psico-fisico delle persone che presentano particolari bisogni. Questo indirizzo di studi è rivolto soprattutto ai ragazzi e alle ragazze dotati di una certa attitudine per la comunicazione, l’ascolto e la relazione, unitamente ad un interesse per i servizi alla persona e le professioni d’aiuto.

In particolare, egli è in grado di:

  • partecipare alla rilevazione dei bisogni socio-sanitari del territorio attraverso l’interazione con soggetti istituzionali e professionali;
  • agire a sostegno della comunità per salvaguardare l’autonomia personale e sociale dei cittadini, per evitare o ridurre i rischi di isolamento ed emarginazione delle fasce deboli della comunità;
  • applicare la normativa vigente relativa alla privacy e alla sicurezza sociale e sanitaria;
  • interagire con gli utenti del servizio e predisporre piani individualizzati di intervento;
  • utilizzare metodi e strumenti di valutazione e monitoraggio della qualità del servizio erogato nell’ottica del miglioramento e della valorizzazione delle risorse;

 

COMPETENZE SPECIFICHE

  • Competenze psico-pedagogiche, cioè nella relazione d’aiuto deve tener presente la personalità dell’utente, trovare il modo giusto per entrare in sintonia con lui e sviluppare un rapporto empatico.
  • Competenze di animazione, cioè deve preparare attività ricreative e di svago per gli utenti, tenendo conto del valore educativo, terapeutico e di socializzazione delle stesse.
  • Competenze giuridiche, cioè deve conoscere le leggi che regolano l’ambito socio-sanitario e l’organizzazione dei servizi.
  • Competenze riabilitative, cioè deve aiutare le persone che presentano situazioni di disagio psico-fisico a reinserirsi nella società e migliorare la qualità della loro vita.
  • Competenze informatiche, utili per la registrazione di quanto rilevato sul campo, per raccogliere, archiviare e trasmettere dati relativi alle attività svolte al fine di valutare gli interventi e i servizi.

 

SBOCCHI PROFESSIONALI

L’Operatore Socio Sanitario trova occupazione presso strutture comunitarie pubbliche e private, come per esempio: residenze sanitarie, strutture ospedaliere, centri diurni, case di riposo, centri socio ricreativi per minori, strutture per disabili, ludoteche, asili nido, comunità di recupero, case famiglia, mense aziendali con ruolo di animatore socio-educativo. Svolge tutte quelle funzioni in cui sono richieste abilità tecniche di osservazione, di dinamiche di gruppo, di comunicazione interpersonale e utilizzazione di abilità ludiche e di animazione.

Potrà diventare insegnante tecnico pratico negli Istituti Professionali, e avere accesso a qualsiasi facoltà universitaria. In particolare esso fornisce una solida preparazione di base per facoltà quali Scienze della Formazione e dell’Educazione, Psicologia, Sociologia, Scienze Infermieristiche ed Ostetriche, Servizio Sociale, Dietistica, Logopedia, Fisioterapia, Podologia, Tecniche di Radiologia, Tecniche Audiometriche, Educatore delle Comunità Infantili, Educatore Professionale, Educatore delle Comunità.

OPPORTUNITA’ DI LAVORO

L’attuale realtà sociale richiede un’attenzione sempre maggiore alle tematiche della salute e del benessere psico-fisico di persone e comunità. Per questo motivo, vista la rilevante presenza di Enti/Istituti socio sanitari e socio assistenziali sul territorio, questo corso di studi è considerato fra i settori con le migliori performance occupazionali per i diplomati. Grazie anche all’esperienza formativa dell’Alternanza scuola-lavoro che favorisce il collegamento con il territorio, una percentuale molto elevata dei giovani trova facilmente impiego nel mondo del lavoro a poca distanza di tempo dal conseguimento del diploma.